I laboratori di cucina

Cosa sono

Il laboratorio di cucina prevede alcuni passaggi: scelta della ricetta, definizione degli ingredienti necessari, spesa, attività in cucina e in ultimo la pulizia degli utensili impiegati e dell’ambiente.

Dosare, impastare, cuocere...

Nel laboratorio di cucina i ragazzi imparano anche ad utilizzare con proprietà piccoli elettrodomestici (spremi agrumi, frullatore anche ad immersione, macchina per il caffè...). Le loro golose creazioni sono ottime merende da consumare in compagnia.

Quando e come: 

Il laboratorio di cucina si tiene una volta a settimana. Il laboratorio di cucina ha luogo sia presso la sede del Centro, sia presso la Parrocchia Gesù Bambino.

Lo spazio laboratoriale presente nella sede del Centro per le sue caratteristiche ricorda una normale cucina di casa. È nostra convinzione che sia importante per i ragazzi sperimentare se stessi in un ambiente che possano riconoscere come familiare.

Progetto “I Sapori del Guscio”

Lo spazio presso la Parrocchia Gesù Bambino è una cucina attrezzata e adeguata alla disabilità dei ragazzi. Il progetto è seguito dalla Chef Maria Letizia Ceselli che ha personalmente adattato lo spazio ai ragazzi affinché, dopo una fase di apprendimento, siano in grado di lavorare in autonomia.

I ragazzi indossano una divisa personale e hanno la propria postazione con tutti gli strumenti necessari. Lavorare con una Chef professionista offre apprendimenti diversi dal laboratorio di cucina in sede. Il rispetto del ruolo, la possibilità di confrontarsi con una metodologia più precisa, la scoperta e la manipolazione di ingredienti meno comuni.